DIFFERENZA TRA UN NUMERO VERDE RICARICABILE ED UN NUMERO VERDE FLAT

24.09.2021

Perchè acquistare un numero verde 800

Ti sei mai chiesto qual'e il vantaggio di acquistare un numero verde 800 flat rispetto ad un numero verde ricaricabile? Lo sapevi che puoi risparmiare oltre il 50%?

In questo articolo ti spiego tutte le differenze.

Come per i cellulari, anche il costo di un numero verde ricaricabile e' molto piu' elevato rispetto ad una tariffa flat dato che paghi un costo al minuto ed hai uno scatto alla risposta iniziale.

Mediamente, il costo di un verde ricaricabile terminato su rete fissa e' di circa 33 cent al minuto mentre se per maggior comodità vuoi terminarlo su rete mobile, il costo si aggira intorno ai 60 cent al minuto.

Il costo di un nostro flat e' di 75 € mese e include 500 minuti di chiamate provenienti da fissi o da mobili e terminate su fissi o su cellulari.

Facendo due conti, ci accorgiamo che un numero verde ricaricabile se terminato su linea fissa costa il doppio rispetto al nostro flat mentre se viene terminato su cellulare, costa quattro volte la nostra tariffa.

I servizi offerti sono gli stessi ma i costi sono decisamente piu' bassi grazie ad un ricarico inferiore della nostra società ed in piu' non avrai bisogno di ricaricarlo ed il tuo numero sarà sempre attivo e funzionante. Potrai rispondere in Italia o all'estero e non perderai neanche una chiamata.

Numero verde su cellulare
Numero verde su cellulare

Numero verde flat : come attivarlo

Il numero verde flat, viene attivato in due giorni, salvo che tu non sia già in possesso di un numero verde (per la portabilità del numero verde occorrono circa 20 giorni), non ci sono costi di attivazione ed hai incluso nel pacchetto flat anche tutti i servizi di centralino virtuale, personalizzazione messaggi di benvenuto, terminazione in base oraria o giornaliera, rubrica telefonica, ascolto chiamate, chiamate in tempo reale etc. gratis.
Per l'attivazione di un numero verde flat, occorro i soliti documenti (camerale e documento identità) mentre in caso di portabilità del numero verde, anche l'ultima fattura del precedente gestore.